Eleonora Porta e Michele Pau i vincitori della terza edizione del concorso Emozioni di Sartiglia

13 Lug 2019
il presidente della fondazione oristano angelo bresciani e l'assessore massimiliano sanna davanti al quadro primo classificato

Eleonora Porta e Michele Pau sono i vincitori della terza edizione del concorso Emozioni di Sartiglia.

Ieri, all’Hospitalis Sancti Antoni, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei vincitori e l’inaugurazione della mostra delle opere partecipanti che fino al 29 settembre rimarranno esposte nella Pinacoteca comunale Carlo Contini, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Al concorso, bandito dalla Fondazione Sa Sartiglia (ora Fondazione Oristano), hanno partecipato 42 fotografi e 36 pittori da tutta la Sardegna, Piemonte, Toscana, Lombardia e Inghilterra.
La giuria che ha assegnato i premi era composta da Pier Giorgio Dessì (presidente), Valter Mulas e Nadia Usai della Fondazione Oristano per la sezione fotografica e Ivo Serafino Fenu (presidente), Rossella Sanna e Francesco Obino della Fondazione Oristano per la sezione pittorica.

Per la sezione pittorica il vincitore, che si aggiudica un premio di 2.000 euro, è MICHELE PAU di Oristano, con il quadro dal titolo “Murales in via Duomo”. La Giuria ha accompagnato il premio con questa motivazione: “Per aver saputo cogliere, con un linguaggio visivo moderno, coerente e non banale, la dimensione sacrale e misteriosa della Sartiglia, quasi una visione, un’apparizione al di là del tempo e dello spazio urbano riconoscibile e, perciò, ancor più straniante”.
La giuria ha assegnato una menzione speciale (con un premio di 700 euro) all’opera di GASPARE GIOVANNI GUCCINI di Nuoro dal titolo “Quattropertredocici”.

Per la sezione fotografica sono stati assegnati tre premi, da 300, 200 e 100 euro per i primi tre classificati. Ha vinto ELEONORA PORTA di ORISTANO con la foto dal titolo “Il trombettiere e il cavaliere”. Questa la motivazione della giuria: “Il gesto di gradimento espresso dal trombettiere viene percepito come favorevole valutazione dal cavaliere che interrompe il ritorno verso la premiazione per accettarlo, conferendo all’immagine una eccellente carica emozionale”.
Secondo classificato MANGRONI MARCELLO di SANTA GIUSTA con la foto dal titolo “Riflessi di luce”. Terzoi classificato MARRAS CARLO – CAGLIARI con la foto dal titolo “Tutti vogliono la stella!”.

I premi sono stati consegnati nel corso di una breve cerimonia dal Presidente della Fondazione Oristano Angelo Bresciani alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Oristano Massimiliano Sanna, del direttore della Pinacoteca Ivo Serafino Fenu e del direttore della Fondazione Oristano Francesco Obino, che hanno anche inaugurato la mostra delle opere partecipanti al concorso e presentato al pubblico il bozzetto preparatorio dell’opera di Antonio Corriga dedicata alla Festa di Santa Croce, recentemente acquisita dalla Pinacoteca Comunale Carlo Contini grazie alla donazione della famiglia Corriga al Comune di Oristano.

Condividi su:


Realizzato da Web Emozionale