Il 9 febbraio il convegno "Manifestazioni Equestri Storiche; Sanità benessere e sicurezza"

30 Gen 2019

Gli ordini dei Medici e dei Veterinari di Oristano e Nuoro e la Fondazione Sa Sartiglia, in collaborazione con il Comune di Oristano e la sezione di Oristano dell’ATS Sardegna, organizzano il convegno “Manifestazioni equestri storiche – Sanità, benessere e sicurezza”.

Il convegno, che si svolgerà sabtato 9 febbraio, alle 8,30, all'Hospitalis Sancti Antoni, in via Cagliari157 a Oristano, tratterà i temi della sicurezza e dei controlli sanitari nelle manifestazioni equestri, tema molto sentito nella provincia di Oristano teatro di alcune delle più famose manifestazioni equestri, tra le quali la Sartiglia.

Dopo i saluti del Sindaco di Oristano Andrea Lutzu, del Direttore della ASSL Mariano Meloni, del Presidente Ordine Medici Veterinari di Oristano Giuseppino Cocco e del Presidente Fondazione Sa Sartiglia Onlus Angelo Bresciani, il convegno entrerà nel vivo con gli interventi dei relatori.

Francesco Obino, Direttore della Fondazione Sa Sartiglia Onlus, interverrà sull’organizzazione delle manifestazioni equestri storiche, Filippo Uras, Responsabile della sicurezza della Fondazione Sa Sartiglia Onlus, tratterà della “Sicurezza negli eventi della tradizione” e Raffaele Cherchi Direttore del Dipartimento ricerca incremento ippico dell’agenzia AGRIS, parlerà di “L’anglo arabo: classe e versatilità di una razza allevata in Sardegna”.
Toccherà poi ad Antonio Montisci, Direttore del servizio sanità animale della ASSL di Oristano, intervenire su “I controlli sanitari nelle manifestazioni equestri”.
“Valutazione e sicurezza dei cavalli del palio di Siena” è il titolo della relazione di Guido Castellano, Veterinario comunale del Palio di Siena.
Giuseppe Sedda, Dirigente medico veterinario della ASSL di Oristano e Responsabile del Benessere animale, parlerà di “Check list ministeriale e valutazione del rischio nelle manifestazioni equestri”.
L’ultimo intervento sarà dedicato alla “Gestione delle emergenze” e sarà a cura di Eraldo Sanna Passino, Direttore del Dipartimento di medicina veterinaria dell’Università Sassari.

I lavori saranno coordinati da Giuseppino Cocco, Presidente dell’Ordine dei medici veterinari di Oristano, e Daniela Mulas, Presidente dell’Ordine dei medici veterinari di Nuoro.

Condividi su:


Realizzato da Web Emozionale