Le Vie della vernaccia - Il 28 Settembre Cantine Aperte, il tour guidato chiude le iniziative per la promozione del vino oristanese

24 Set 2013
Le Vie della vernaccia - Il 28 Settembre Cantine Aperte, il tour guidato chiude le iniziative per la promozione del vino oristanese

Terza e ultima giornata, sabato 28 Settembre, per Le Vie della Vernaccia.
La fortunata manifestazione organizzata per promuovere il più famoso dei vini sardi si conclude con “Cantine aperte”, tour guidato attraverso il territorio di origine della Vernaccia di Oristano DOC.

Cinque le cantine che hanno aderito a “Cantine aperte”: Cantina Sociale Vernaccia (Donigala), Azienda Agricola – Fattoria Didattica Famiglia Orro (Tramatza), Cantina F.lli Sulas (Riola), Azienda Putzolu Mauro (Baratili San Pietro), Azienda Vinicola Contini (Cabras).

I partecipanti si ritroveranno alle 15,30 al Chiostro del Carmine (sede del Consorzio UNO) e da lì partiranno per il tour guidato. Il rientro a Oristano è previsto per le 20 in piazza Roma.

Sempre sabato altre iniziative per la promozione della vernaccia si svolgeranno nel centro storico di Oristano. Alle 17 in piazza Eleonora una presentazione pubblica della vernaccia e delle produzioni agroalimentari a marchio d'origine della Sardegna e degustazioni. Alle 20,30 in piazza Roma si terrà il Vernaccia MOB, Cumbidu flash di vernaccia, a cura dell'Associazione Cavatappi d'Idee. Alle 21,30, in piazza Eleonora, musica e balli della tradizione sarda con il Gruppo folk Città di Oristano.

Per le iscrizioni, che si chiudono giovedì 26 settembre alle 12, ci si può rivolgere alla Fondazione Sa Sartiglia (Piazza Eleonora - 09170 Oristano, Tel. 0783303159 – info@sartiglia.info ) e al Consorzio UNO – L’Università a Oristano (Chiostro del Carmine, Via Carmine – 09170 Oristano, Tel. 0783777293 – segreteria@consorziouno.it ).

Le Vie della Vernaccia sono organizzate dalla Fondazione Sa Sartiglia, dall'Assessorato regionale all'Agricoltura e Sardegna Promozione con la collaborazione del Consorzio UNO, l'organismo che gestisce la sede universitaria a Oristano e in particolare il corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia.

Allegati

Condividi su:


Realizzato da Web Emozionale