Fondazione Sa Sartiglia - Un quadro di Federico Fadda per celebrare il gemellaggio

10 Ago 2017

Una delegazione oristanese nei giorni scorsi ha partecipato all’Alka di Sinj, rinnovando il gemellaggio che da alcuni anni unisce la Sartiglia alla storica manifestazione croata.

Quest’anno il gemellaggio è stato impreziosito da un dono simbolico fatto alle autorità croate.

Il pittore oristanese Federico Fadda, cavaliere di lungo corso ed ex componidori, ha affidato alla Fondazione Sa Sartiglia un quadro da donare agli organizzatori dell’Alka.

L’opera, intitolato “Amicizia, stima e tradizione”, vuole rappresentare con un linguaggio impressionista, figurativo, il gemellaggio tra le due grandi manifestazioni cavalleresche, la Sartiglia di Oristano e l’Alka  di Sinj.

Il dipinto raffigura l’incontro tra il nostro capo corsa Su Componidori e un Alkaro, con al centro la torre di Vukovar , segno tangibile dell’attacco subito dall’invasore serbo negli anni novanta .

Il quadro – come spiega l’autore - è dipinto in maniera monocromatica, nero e rosso, dove il nero rappresenta il periodo buio del conflitto dettato dalla atrocità della guerra e il rosso esprime amore, evidenziando la rinascita croata e il gemellaggio di fratellanza con il popolo di Oristano.

Alla manifestazione e alla cerimonia di consegna del quadro da parte della delegazione oristanese hanno assistito il Sindaco di Sinj Kristina Križanac, il Presidente dell'Associazione croata cavalleresca Stipe Jukic, il Sindaco di Vukovar e alcuni membri del governo croato.

La presentazione del dipinto, introdotta da una lettera del Sindaco di Oristano Andrea Lutzu e dal saluto del Presidente della Fondazione Sa Sartiglia Angelo Bresciani portato dai consiglieri della Fondazione Sa Sartiglia Antonio Sanna e Luigi Cozzoli, si è svolta nella sala proiezioni del bellissimo museo di Sinj dedicato alla importante manifestazione, progettato e allestito dall'architetto Nikolina Jelavic Mitrovic. Dopo la consegna del dipinto, i tamburini del gruppo Città di Oristano hanno intonato Aristanis.

Condividi su:


Realizzato da Web Emozionale