Giornata Nazionale del Trekking Urbano

11 Dec 2018
Giornata Nazionale del Trekking Urbano

Domenica 16 dicembre Oristano ospita la XV Giornata nazionale del trekking urbano.

Si tratta della manifestazione, inizialmente prevista per fine ottobre e rinviata a causa del maltempo, alla quale anche quest’anno hanno aderito decine di città di tutta Italia.

Il Trekking Urbano è un nuovo modo di fare turismo dolce, per accompagnare i visitatori lontano dai circuiti più conosciuti. È un’attività che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi, insoliti e singolari della nostra città a passo di trekking; si tratta di una forma di turismo lento, libero e ricco di sorprese, adatto a tutte le età, che fa bene al fisico e alla mente, senza un particolare allenamento preventivo.

In questo solco si inserisce l’iniziativa oristanese che, unita alle iniziative per la valorizzazione della ceramica artistica e tradizionale, ha come sottotitolo “Raccontami come mangi e ti dirò chi sei. Camminando tra cibo, arte e ceramica alla scoperta della città”.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Oristano (Assessorati alla Cultura, Sport, Turismo, Ambiente, Attività Produttive), dalla Fondazione Sa Sartiglia Onlus e dal CONI provinciale.

L’intero percorso si svilupperà su una distanza di circa 6 chilometri.

Dopo il ritrovo dei partecipanti e la partenza da Piazza Cattedrale alle 15,30 la manifestazione si snoderà da via Duomo, via De Castro, vico Umberto I (con sosta per osservare i bei mosaici di Casa Loddo) e proseguimento per via Diego Contini, piazza Roma (Torre di Mariano II), via Tharros (incrocio Via Cagliari), viale Repubblica e ingresso nell’area dei giardini. Il percorso proseguirà su viale Repubblica, via della Libertà, via Mattei (con passaggio di fronte al Palazzo della Provincia), via Rockefeller, piazza San Martino (con sosta davanti al lavatoio, ai giardini pubblici e alla chiesa di San Martino), viale San Martino (chiesa dei Capuccini), piazza Manno, via Vittorio Emanuele II, via Duomo, via Eleonora d’Arborea, piazza Eleonora d’Arborea, corso Umberto I e arrivo alle 18,15 circa a Palazzo Arcais che in queste settimane ospita la nuova edizione della mostra di ceramica "Il Tornio di via Figoli"

Scarica la locandina (.jpg 425 KB)

Condividi su:


Realizzato da Web Emozionale